Misure di prevenzione DENGUE – Aggiornamento 31 ottobre

31 Ottobre 2023 Novità

Il Centro Nazionale sangue (CNS) emana periodicamente aggiornamenti di esclusione temporanea dalle donazioni per soggiorni in zone a rischio di malattie infettive trasmesse da punture di zanzare.

Per la infezione da Dengue ad oggi il CNS ha stabilito l’obbligo di astensione dalle donazioni per 28 giorni per soggiorni anche di poche ore :

  • nei DipartimentI Francesi delle Alpi Provenza Costa Azzurra e Pirenei Orientali
  • nelle province italiane di Lodi e Latina.
  • nei comuni di Roma e Anzio
  • nei Dipartimenti Francesi di Gard e Drome
  • Valle della Marna (Francia)

Si ricorda inoltre che permane (come sempre e per ogni periodo dell’anno)  la raccomandazione di NON presentarsi nelle sedi di raccolta con sintomatologia anche lieve di sindrome  simil influenzale, febbre, tosse, mal di gola, raffreddore, dissenteria. In caso di pregressa sintomatologia l’accesso è consentito dopo 2 settimane dalla guarigione (non dall’inizio sintomi).