Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy e cookies policy cliccando su "Leggi di più".

Proseguendo nella navigazione, si accetta l'uso dei cookies, in caso contrario è possibile abbandonare il sito

Gruppo Giovani

Con l’idea di trovare volontari, idee, proposte ed entusiasmo sempre maggiore è nato il Gruppo Giovani di AVIS che riunisce i ragazzi dai 18 ai 35 anni di Bergamo e provincia.

Far parte del Gruppo Giovani significa far parte della grande “famiglia” dei donatori di sangue.

Da noi puoi incontrare tanti giovani che condividono i tuoi valori e potrai aiutarci a partecipare a varie iniziative per diffondere AVIS sempre più sul territorio.

Abbiamo fatto molto negli anni passati e vogliamo fare di più negli anni a venire, ma ci serve il tuo aiuto!

Che altro dire per convincerti? Vieni a trovarci! Abbiamo sempre bisogno d’idee e proposte nuove! Non rimarrai deluso!

 Avis Giovani Provinciale

 

 

Michela, 21 anni, da 2 anni volontaria nel Gruppo Avis Giovani ci racconta la sua esperienza:

Entrare o non entrare? Essere il nuovo o rimanere a guardare? Parleranno solo di donazioni?

Queste erano le domande che avevo in mente quando un giorno di giugno di due anni fa, mi arrivò un'e-mail che m’invitava a partecipare alla riunione mensile del Gruppo Giovani di Avis Provinciale Bergamo. 

Avevo paura essendo “nuova” di non essere accettata ma, stimolata dal voler conoscere persone nuove e desiderosa di mettermi in gioco, decido di partecipare.

Vado alla riunione. Rimango piacevolmente sorpresa dalla quantità di ragazzi che fanno parte del gruppo e dal clima festoso che si respira durante la riunione. 

Si discute, tra una battuta e l’altra in modo diretto e divertente, di argomenti seri quali la donazione di sangue e come avvicinare i giovani all’associazione AVIS. 

Per trovare nuovi donatori mi spiegano che il Gruppo partecipa a iniziative sul territorio e organizza eventi, come la tradizionale festa invernale sulla neve e la festa itinerante estiva. 

Essendo io la “new entry” ho il diritto – privilegio di assaggiare per prima i pasticcini che il nostro affezionato pasticciere non fa mai mancare alle nostre riunioni. 

Nel gruppo c’è una regola implicita: LIBERA ENTRATA E LIBERA USCITA, quindi che dire … se hai voglia di essere una “new entry” e portare nuove idee e proposte vieni a trovarci!! 

Se non ti piace, puoi andare! Ma io, ti assicuro, che in due anni ho visto tante “new entry” arrivare ma mai nessuno andare!

 

 

Michela